28 Novembre 2020

Buona la prima!

30-10-2018 15:17 - generico maschile
Debutto vincente in campionato per l'Under 13 del Basket Venaria nella trasferta di Pinerolo.
L'inizio di partita é buono per i nostri ragazzi con un vantaggio di 4-5 punti che viene mantenuto sulla sirena del 1 quarto grazie alla tripla di Marcato. Inizio di 2 quarto che mantiene la stessa linea, ma verso la metà del periodo una fiammata degli ospiti porta il loro vantaggio in doppia cifra. Tanti errori banali, un paio di canestri fortunosi dei padroni di casa sigillati dalla tripla allo scadere di tabella porta il risultato all'intervallo sul 33-30.
Positivo l'atteggiamento dei ragazzi alla ripresa del gioco che però non si riesce a concretizzare a tabellone a causa di innumerevoli tiri da sotto canestro sbagliati e quindi a fine 3 quarto il divario rimane invariato (+3 Pinerolo).
Il copione non cambia ad inizio ultimo quarto, Venaria fa la partita ma sbaglia troppo e Pinerolo ne approfitta cinica sfruttando tutti gli errori degli ospiti e volano a +7 verso metà del periodo. I ragazzi però non mollano, aggiustano la mira segnando canestri importanti ma soprattutto aumentano l'intensità alzando un muro in difesa e riuscendo a correre e finalizzare finalmente lo sforzo fatto e mettendo il naso avanti.
Il finale non è per deboli di cuore: +5 a 20" dalla fine, canestro parecchio fortunoso dei padroni di casa per il -3, rimessa nostra dal fondo con ancora 12" da giocare, Marcato riceve e riesce a scappare per non subire fallo che avviene solo a 5" dalla fine. Purtroppo Pinerolo non é ancora in bonus e quindi é solo rimessa. Dopo il time out però, probabilmente a causa di un po' di braccino e paura di vincere, non riusciamo a rimettere in campo la palla e per la violazione di 5" la palla torna ai padroni di casa. E qui succede il dramma: sulla rimessa laterale uno scontro assolutamente fortuito tra Zambon e un avversario causa non solo il fallo ma addirittura un antisportivo lasciando tutti sgomenti e senza parole. Dopo 1/2 in lunetta e dopo due rimesse a causa di problemi con il cronometro, l'ultimo tiro dei padroni di casa non va a segno permettendo ai ragazzi di festeggiare giustamente una bellissima vittoria, sofferta ma meritata considerando anche che per cause varie erano solo 10 i giocatori a referto.
C'è tanto ancora da lavorare ma farlo dopo aver strappato il referto rosa é sicuramente meglio.
Il prossimo appuntamento sarà domenica 4 novembre, in casa al palazzetto di Corso Macchiavelli dove ospiteremo Condove alle ore 15.

Pinerolo-Venaria 60-62 (14-18, 33-30, 47-44)
Tabellini: Doronzo 4, Marcato 17, Giannone, Novara 5, Citino 19, Chiauzzi 1, Martinelli, Zambon 11, D'abbene 5, Consiglio. All. Bottino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it