26 Settembre 2020

DIFESA MIGLIORE CHE USBERGO O SCUDO, E´ LA SANTA INNOCENZA AL PETTO IGNUDO

26-01-2015 14:04 - Under 15 Maschile
Che si potrebbe tradurre nel caso della nostra partita, che occorre saper affrontare con la giusta concentrazione e con la piena consapevolezza delle nostre possibilità, ogni momento della gara, sapendo che possiamo fare bene e meglio .
Forse Torquato Tasso non pensava ai prodi guerrieri venariesi , noi non avevamo da liberare Gerusalemme, ma dovevamo dare continuità, della prova della settimana precedente, dell´intensità difensiva e migliorare le realizzazioni.
E quando abbiamo osato mettere in campo la nostra innocenza e tranquillità, abbiamo dimostrato che non servono alte e forzute corazzate , ma la semplicità di trovare nel divertimento e nella leggerezza la nostra arma migliore.
La gara è viaggiata sui binari della parità, con il risultato a metà gara che segnava 32 a 32, nel terzo tempo non siamo riusciti nell´intendo di continuare, spensieratamente il nostro gioco, infrangendoci ,diverse volte, contro le mura avversarie. Ma nell´ultimo e decisivo quarto, i ragazzi ritrovano lo spirito giusto, combattono, recuperano, corrono allo sfinimento, fino a farsi prendere dai crampi, ma non mollano, raggiungono e superano gli avversari e chiudono la partita vittoriosi.
Sabato ci aspetta la Crocetta, gara sempre ostica e sentita dai nostri ragazzi, ma continuiamo così.

SI VIS PACEM.... PARA BELLUM !!!!!

VENARIA REALE - COLLEGE BORGOMANERO 65 - 59 (20-18, 12-14, 15-20, 18-7)

VENARIA : Seumo, Geranio 2, Fochesato, Bruscaini ,Caforio 5, Possekel 16, Carlini 21, Villa 3, Bertolo 6, Maffiodo 11, Serlenga, Cassotti 1 All. Iannetti Vice all. Gabriele


Fonte: Dirigenza bellica

Realizzazione siti web www.sitoper.it