27 Ottobre 2020

Esordienti: partita bella e difficile contro Chieri!

29-02-2016 15:47 - Esordienti Maschile
Basket Venaria - Basket Chieri: 41-38
(6-18; 28-20; 30-30)

Domenica mattina, 28 febbraio, si gioca la 6^ partita del Trofeo Esordienti Provinciale; con una striscia aperta di 3 vittorie consecutive, i giovani venariesi cercano un altro prestigioso scalpo per cercare di tenere aperta la striscia di vittorie!
La partita però non si mette sui binari giusti: anziché aggredire gli avversari, veniamo aggrediti; intimoriti e addormentati subiamo un parziale di 6 a 0, interrotto solo fortuitamente da un canestro di Loris; dopodiché i nostri giovani avversari continuano a bucare la nostra retina con incessante precisione, e come un pugile alle corde aspettiamo solo il sospirato e atteso suono della campanella, che puntuale arriva dopo 8 lunghi minuti con il punteggio a recitare un impietoso 6 a 18. Nel secondo quarto il sestetto in panchina, che aveva assistito con partecipazione e impotenza ai bordi del "ring" ai ko dei compagni, prova a rimettere in chiaro i conti e a rendere pan per focaccia ai forti avversari: recuperata la determinazione e la grinta delle scorse partite, si lotta su ogni pallone e si corre insieme in contropiede, con Tommaso e Francesco a guidare la carica. Questa volta sono i nostri avversari a sospirare il suono della campanella: il parziale recita, infatti, un perentorio 22 a 2, con il risultato della partita capovolto sul 28 a 20.
Al rientro dalla pausa lunga di metà partita, il primo sestetto è chiamato a difendere e a incrementare lo splendido lavoro dei compagni: nonostante ciò il sestetto chierese ci sovrasta ancora una volta per grinta e concentrazione, ma lo scarto nel punteggio è più contenuto e la partita più spigolosa, ma ben arbitrata dal nostro Presidente, Teo. Alla fine del terzo periodo il punteggio è fisso su un irreale 30 pari: tutto si deciderà negli ultimi 8 minuti.
Nel quarto periodo l´ansia e la paura di sbagliare ci impediscono di trasformare in punti alcuni facili tiri da sotto canestro, ma reagiamo bene in difesa rimanendo compatti e afferrando un sacco di rimbalzi che ci permettono di gestire al meglio quel piccolo vantaggio di 3 punti che riusciamo a mettere insieme. La partita, bella e divertente, termina in parità nel conto dei round vinti, ma ai "punti" vinciamo noi, 41 a 38. La striscia di vittorie consecutive rimane aperta...

Venaria: Lorenzetto, Scapin, Sette 4, Vaccaro M., Raineri 11, Vaccaro A. 2, Casano, Bisconte 4, Giacomello 10, Calandra 4, Segato 2, Picca Garin 4. All. Granieri

Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it