25 Ottobre 2020

IN ATTESA DI EVENTI NATURALI ......

17-12-2018 18:12 - generico maschile
Aspettavamo la neve, che sembrava essere la nostra unica speranza per battere il Cossato.
La compagine biellese si presenta al PalaVenaria da primi in classifica.
Invece la neve non scende e noi nel primo quarto veniamo sotterrati da 7 bombe più 3 canestri da 2, che sanciscono un meno 12 artico.
Il coach si guarda intorno intorpidito senza speranza, lo scrittore pensa di affittare una slitta, prendere un cane San Bernardo e sparire per un periodo, non trovando più niente da scrivere per una preannunciata disfatta.
Ma i ragazzi si scrollano di dosso l’ansia, che ti coglie la prima volta che devi montare le catene da neve e inserendo la prima marcia iniziano una lenta rimonta.
Vinciamo il secondo quarto di 5 punti, limitando le azioni d’attacco avversarie e lottando su ogni pallone.
Nel terzo periodo spandiamo ancora un po’ di sale per sciogliere ulteriormente il distacco.
La prima metà dell’ultimo tempo sembra dare vigore ai Cossatesi, che vogliono ritornare a casa vincitori, il divario si ampia e sembra essere incolmabile.
La strada è in salita e tutta ghiacciata, ma ecco l’imponderabile il sovrannaturale che in assenza del normale si presenta, un allineamento di pianeti sconosciuti, la stella cometa che sfreccia sui cieli Venariesi fanno accendere due fari che abbagliano gli avversari e illuminano il canestro di casa, 5 bombe consecutive (4 Jaco 1 Maffo) e un canestro da sotto di Fasso ci fanno impattare la gara e prolungarla ai supplementari.
Ora sembra tutto in discesa, i nostri avversari perdono la sicurezza iniziale, noi non sentiamo la pressione e mettiamo a segno un 5/6 dalla linea dei liberi, (il supremo esiste), 2 bombe e un canestro che sanciscono la vittoria inizialmente insperata.

Bravi ragazzi anche l’esame di guida su neve ghiaccio superato.


1,2,3 ……. STELLA cometa

A.DIL VENARIA – M.T INDUSTRIALI COSSATO80 – 75 DTS ( 15-27 13-8 17-16 22-16 13-8)

A.DIL VENARIA Fassone 4,Bruscaini 4, Gianella 3, Rossin 14, Cunuglio 3, D’Oria 2, Rigolli 14, Maffiodo 20, Scarano 10, Francesia, Innocente 6. All. Paolo Aralla



Fonte: Dirigenza che meditava l'esilio

Realizzazione siti web www.sitoper.it