27 Novembre 2020

Il formato trasferta continua a macinare vittorie!

04-02-2019 15:24 - Under 13 Maschile
Per la seconda giornata di ritorno la nostra Under 13 è ospite del Condove Basket, squadra seconda in classifica e ancora imbattuta in casa e che soprattutto è stata l'unica ad averci inflitto una pesante sconfitta fino ad ora.
L'inizio di partita però non è dei migliori, i ragazzi sono bloccati e sbattono contro l'ottima difesa casalinga, anche in difesa si dorme e a metà quarto il punteggio è di 10-2 che ci costringe al time-out. Al rientro in campo si va un po' meglio, soprattutto in attacco anche se alla sirena siamo sotto di 6 punti (16-10). Il 2°quarto è il peggiore, i ragazzi si affidano troppo a soluzioni personali e senza passarsi la palla, e questo come normale che sia non porta risultati, segnamo solo 4 punti in 10 minuti ma per lo meno andiamo meglio nella nostra metacampo, anche se all'intervallo siamo sotto di 13 (27-14).
Il discorso nell'intervallo dura ben poco, il coach chiede ai ragazzi di entrare finalmente in campo con grinta e senza paura, e i risultati ci sono subito: la difesa ora è un muro difficilmente superabile, i padroni di casa non riescono più a segnare e a fare le cose che facevano in piena libertà nel primo tempo e si innervosiscono, i nostri ragazzi invece prendono entusiasmo che si trasforma in tanti canestri realizzati che ci permettono di riaprire completamente la partita a fine 3°quarto (39-36).
L'ultimo periodo è una battaglia punto a punto: continuiamo a difendere molto bene mentre in attacco sprechiamo un po' troppe occasioni, e si arriva a 2 minuti dalla fine sotto di 4 punti (50-46). Un time-out provvidenziale rialza il morale dei ragazzi, che non si danno per vinti e a 10 secondi dalla fine trovano la parità sul 50-50! L'ultima azione dei padroni di casa è lunghissima ma i nostri ragazzi difendono alla grande e quindi si va al supplementare.
Durante i 5 minuti aggiuntivi si segna poco e quasi esclusivamente dalla lunetta, e proprio 2 tiri liberi nostri realizzati ci danno il pareggio a 30 secondi dalla fine. Condove attacca per segnare il canestro decisivo ma recuperiamo ancora una volta la palla, la troppa fretta però fa perdere anche a noi il possesso buttando via il possibile canestro in contropiede. I ragazzi sono disperati ma il coach li rincuora dicendo loro che ormai il passato non si può più cambiare ma che si può rimediare e infatti proprio chi aveva perso il pallone pochi secondi prima, lo recupera dalla rimessa avversaria e vola per la vittoria segnando il canestro decisivo perchè l'ultimo tiro dei padroni di casa non va a segno, permettendo ai nostri ragazzi di festeggiare giustamente!
Che dire partita stupenda da parte di tutti che non hanno mai mollato, nonostante per numerose volte la partita sembrava essere perduta.
Adesso però bisogna non esaltarsi troppo ma continuare a lavorare e migliorare in allenamento affinchè si possano raggiungere più spesso questi risultati e finalmente sbloccarci e vincere anche in casa.
Prossimo appuntamento sabato 9 febbraio alle 15 al palazzetto contro la capolista Kolbe.

Realizzazione siti web www.sitoper.it