23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Stagione 2013-14

Inizio attività 2013-14

15-08-2013 00:01 - Stagione 2013-14
Dopo un´estate all´insegna del mare, montagne, campeggi, camp, ozio, allenamenti individuali, raduni azzurri, Sicilia, Sardegna, Toscana, Croazia, Grecia, Slovenia, Fiano e quant´altro, il Basket Venaria annuncia l´ inizio dell´attività femminile lunedì 26/08 con il consueto appuntamento del "WARM-UP".

Appuntamento, quello del Warm-Up, giunto al terzo anno, che ha come finalità quella di iniziare un´attività fisica (senza palla) preparatoria per le ATLETE, per lavorare sul "risveglio" muscolare in modo tale da preparare fisicamente il corpo ai carichi di lavoro della preparazione.
Le atlete, inizialmente, non saranno divise per squadra di appartenenza, ma saranno creati due macro-gruppi, uno composto dalle atlete Under 14/15 (99/2000) e l´altro da atlete della serie B fino alle Under 17 ( dalle ´93 al ´98).
Durante il periodo di preparazione (dal 26/08 al 22/09), sfruttando il parco di Venaria e poi successivamente e gradualmente andando in palestra per dare spazio al lavoro di tipo tecnico, lavoreranno:

-Coach Ferrauto
-Coach Springolo
-Coach Iannetti
-Coach Colucci
-Coach La Notte
-Preparatore Bottesi

Una volta finita la settimana del Warm-Up, dal 02/09 inizieremo la preparazione fisica e tecnica per ogni singolo gruppo.
In linea di massima la preparazione viene suddivisa nei seguenti momenti:

- Warm-Up (dal 26/08 al 01/09)
- 1° settimana di preparazione ( dal 02/09 al 08/09)
- 2° settimana di preparazione (dal 09/09 al 15/09)
- 3° settimana di preparazione (dal 16/09 al 22/09)

Ricordo che gli allenamenti settimanali, durante tutto questo periodo, saranno 4.

Dal 23/09, le atlete, dopo aver concluso la preparazione, si alleneranno con la propria squadra, passando quindi a 3 allenamenti settimanali.
La programmazione fisica e il suo svolgimento è compito di coach Ferrauto e da quest´anno anche del nuovo arrivato Daniele Bottesi, mentre, per quanto riguarda il lavoro tecnico, ogni coach avrà il compito di programmarla e curarla rispettando i vincoli metodologici figli della preparazione.


Resp. Settore giovanile.
Coach Vito Ferrauto.


Fonte: responsabile settore giovanile
Documenti allegati
Dimensione: 109,84 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it