18 Settembre 2020

METTI UN SABATO A CASALE................. TELECRONACA

09-02-2015 13:30 - Under 15 Maschile
Cari amici vicini e lontani, ovunque voi siate , Buon giorno ,siamo qui al Pala Ferraris di Casale Monferrato, con una capienza di 3510 posti a sedere, occupati , i più, dai seggiolini vuoti.
Si trovano di fronte le formazioni Under 15 del Casale e Venaria, entrambe fortemente rimaneggiate, con assenze che obbligano i due coach a scelte obbligate.
>>| >>|....................... FORWARD
Siamo alle battute conclusive mancano circa 40 secondi al termine, il Venaria è ancora sotto di 2 lunghezze, ma beneficia di due tiri liberi, che potrebbero coronare la rincorsa e portare la partita sulla parità.
Il primo tiro si spegne sul primo ferro, non importa i bianco-blu hanno ancora una chance, il secondo libero finisce sul secondo ferro che rende il pallone ancora giocabile, rimbalzo offensivo, tentativo di conclusione che non entra, rimbalzo della difesa che subisce un fallo dopo pochi secondi e porta sulla lunetta, per raggiunto limite di falli, la Junior. Sbagliato il primo, dentro il secondo , più 3 per i padroni di casa. I Venariesi partono all´attacco e con un arresto fuori dalla linea dei tre punti, canestro !!!! e raggiungono gli avversari.
Mancano pochi secondi, i padroni di casa hanno esaurito i time-out, sono obbligati alla rimessa dal fondo, rimessa sotto canestro effettuata, ma ingenuamente gli ospiti commettono un fallo che porterà nuovamente la squadra di casa sulla linea della carità, senza sentire il peso del pallone il numero 8 centra entrambe le possibilità, più 2.
Continuate a seguirci , le emozioni non finiscono mai, ecco perché I LOVE THIS GAME.................
Time out per la squadra ospite, cosa mai inventerà il coach Iannetti, proverà una soluzione per impattare la gara o deciderà di provare un tiro da tre per la vittoria ?
Mancano 4,3 secondi al termine, rimessa in zona d´attacco, la palla viene sporcata dalla difesa, rotola fuori ancora per il Venaria, un secondo e mezzo alla fine, troppo poco per imbastire un´azione d´attacco orchestrata, rimessa , palleggio e tiro da poco oltre la metà campo, il pubblico segue la traiettoria, chi spera che sia corto, chi prega che sia giusto, la sirena suona tutti con il naso in su per capire, secondo ferro fuori, la Junior può gioire per la vittoria, rimane il rammarico per i ragazzi di Venaria di averci creduto solo alla fine.
Chi legge si chiederà perché siamo andati avanti veloce e non abbiamo raccontato anche il resto della gara, forse perché , come diceva Califano, il resto è noia.

"Posso accettare la sconfitta, ma non posso accettare di rinunciare a provarci"
Michael Jordan

SI VIS PACEM.... PARA BELLUM !!!!!

JUNIOR CASALE - VENARIA REALE 66 - 64 (22-8, 19-18, 14-15, 11-23)

VENARIA : Seumo, Geranio 14, Fochesato 1, Caforio 3, Siclari 5, Possekel 21,Villa 8, Bertolo 3, Maffiodo 7, Cassotti 2 All. Iannetti



Fonte: Dirigenza Filogamo

Realizzazione siti web www.sitoper.it