21 Ottobre 2020

Seguiamo l´estate di Ilenia: tra le prime quattro d´Europa

21-07-2012 13:05 - Under 17 Femminile
Dal sito Fip:

Italia tra le prime quattro d´Europa. Nell´Europeo di Miskolc la Nazionale di Roberto Riccardi batte nei Quarti di Finale 75-36 la Slovacchia e si qualifica alle semifinali. Proprio come lo scorso anno a Cagliari l´avversario sarà il Belgio (ore 18.15). Per le Azzurre la grande occasione di prendersi una rivincita.

"Siamo partiti un po´ contratti - ha commentato Riccardi a fine gara - in campo siamo scesi con un quintetto inusuale e questo ci ha un po´ condizionato, soprattutto a livello emotivo. Nella prima parte di gara abbiamo commesso tanti errori in difesa e in attacco. Dopo l´intervallo è cambiato il nostro atteggiamento. Le giocatrici più esperte hanno dato la scossa alla squadra e le altre hanno acquistato maggiore fiducia, dimostrando di essere tutte importanti per questa squadra. Ho la fortuna di allenare ragazze che ascoltano e provano sempre a reagire alle difficoltà. Questo è un gruppo con uno spirito positivo".

Buon avvio dell´Italia, che va sul 11-4 dopo 7´ di gioco. Le slovacche reagiscono e chiudono il primo tempo sotto di soli 2 punti: 12-14. La formazione slovacca trova subito il pareggio ad avvio secondo periodo. Le azzurre non riescono ad esprimersi al meglio: tante le palle perse in attacco (11 a metà gara) e in difesa alcune distrazioni di troppo tengono in piedi la Slovacchia. All´intervallo le azzurre conducono 32-24. Al ritorno in campo aumenta l´Italia aumenta l´intensità e l´aggressività. Diventa difficile per le slovacche trovare spazi nella difesa azzurra: sono solo tre i punti messi a segno dalle nostre avversarie nel terzo periodo, che si chiude 49-27 a nostro favore. Le azzurre rallentano i ritmi nell´ultimo periodo, gestiscono l´incontro e vincono 75-36. Domani la semifinale con il Belgio.

Tutte a segno le azzurre. Miglior realizzatrice Cecilia Zandalasini con 13 punti.


Italia-Slovacchia 75-36 (14-12, 32-24, 49-27)
Italia: Vespignani 2, Romano 9, Landi 6, Kacerik 6, Tagliamento 4, Zandalasini 13, Cabrini 6, Beretta 2, Cordola 7, Russo 8, Lorenzin 4, Vitari 8. Coach: Riccardi
Slovacchia: Jelencikova 6, Ondrejkova 8, Urbainova 8, Prochazkova, Miksadova 2, Lelkes, Matuskova 2, Strisova, Blanarova, Mistinova, Bubenikova 2, Remerarova 8. Coach: Bazany

P.S. Ancora pochi minuti per Ile (11) ma un buon bottino realizzativo: 7 punti con due rimbalzi

Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it