25 Settembre 2020

Serie B: troppo forte la Beinaschese per le ragazze di Venaria, finisce 52-70

20-11-2013 09:07 - Serie B Femminile

Il verdetto sfavorevole era già ampiamente prevedibile prima della gara per le nostre ragazze, che alla prima uscita in casa incontrano l´esperta e dotata Beinaschese, una delle compagini più accreditate del campionato per le zone altissime della classifica. L´inizio del match è quasi traumatizzante: le cervotte fanno fatica ad arrivare nella metà campo avversaria subendo la pressione delle beinaschesi, che ripartono spesso in contropiede per un parziale iniziale impietoso di 2-17. Coach Vito Ferrauto riesce però a far reagire e a sistemare meglio in campo la squadra che attraverso il terminale offensivo della lunga Nicola e il dinamismo a rimbalzo e la propensione al pick and roll di Franzese riescono a ricucire fino al -7 (35-42) di metà gara. L´avvio di terza frazione sembra promettente, ma è un fuoco di paglia e in breve tempo, soprattutto per le troppe palle perse, la Beinaschese prende decisamente il sopravvento. La squadra di Coach Ferrauto e Coach Springolo, ancora una volta, mostra alternativamente luci ed ombre, buone fasi di gioco e imperdonabili pause di intensità e concentrazione che indirizzano negativamente gli andamenti delle partite. Le comprensibili lacune in fatto di esperienza nella massima serie regionale senior, tuttavia, non bastano da sole a spiegare queste fasi in cui "si spegne la luce" e le ragazze del Basket Venaria, per voltar pagina, dovranno innanzitutto trovare la grinta di lottare e tenere botta per tutti i 40 minuti.

BV: Barbero 3, Nicola 9, Tasca 3, Basbero E., Tunno 9, Leao 6, Peiretti 7, Franzese 7, Frigerio 4, Catana 2, Anselmi, Casalone.

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it