30 Ottobre 2020

U 16 Femm.:Interzona Notizie dal Cairo (Montenotte però!) SV!

09-05-2016 00:23 - Under 16 Femminile
Venerdì 6 maggio comincia l´avventura dell´interzona per le nostre GRANDI U 16.Prima giornata e prima partita ore 16,00 contro Visconti basket (Lombardia 5). Partiamo contratte, sbagliamo molto, a metà del primo quarto si sarebbe potuto essere avanti 10-2, invece siamo solo 5-9 per noi a fine primo quarto. Loro provano ad essere aggressive ma riusciamo a portare avanti il pallone senza complicarci la vita. Incominciamo a segnare con più regolarità; anche le lombarde iniziano a far canestro con più regolarità, ma noi vinciamo anche il secondo quarto 16-17 e si va all´intervallo sul 21-26 per noi. Riposo in spogliatoio e si rientra in campo. Anche il 3° quarto è giocato punto a punto, noi limitiamo la loro giocatrice più in palla e non perdiamo palloni: ancora un quarto a nostro favore 13-14 (34-40 avanti noi). Ultimo quarto ancora punto a punto, la loro miglior giocatrice esce per falli, noi siamo ordinate e vinciamo anche l´ultimo quarto 10-11 ma il finale ci premia 44-51. Vinto, bene così; morale in risalita e fiducia.
Ci fermiamo a guardare la partita successiva delle avversarie dei prossimi giorni: LDR Roma (Lazio 4) e Mirabello Fe (Emilia 2).
Partita che si svolge a ritmi molto alti per i primi due quarti, poi Roma si spegne e prende il sopravvento Mirabello che vince. Bisognerà fare attenzione!
BASKET VENARIA: Giorgina, Ilenia, Maura 15, Laura 8, Elisa, Noemi 6, Giada P., Gaia, Irene, Elena 15, Giadina 7.
VISCONTI Basket: Minuzzo 5, Caprioli, Recanati 13, Lechhi 6, Signorini, Gorno, Maestroni 2, Fustinoni 9, Novaria, Aboa 9, Toffetti; coach: Lecchi.
Sabato 7 maggio seconda giornata, oggi giochiamo con ELLEDIERRE Roma che ha perso ieri con Mirabello. Ci aspettiamo un inizio arrembante delle avversarie, noi dobbiamo cercare di abbassare il ritmo. Riusciamo a tenere i ritmi bassi, le romane non dimostrano lo stesso sprint del giorno precedente. Vinciamo il primo quarto 17-10, teniamo sotto ritmo le avversarie che non mollano, pareggiamo il secondo quarto 11-11 ed andiamo in spogliatoio in vantaggio 28-21. Meritato riposo! Rientriamo in campo più determinati e con una buona difesa limitiamo le loro realizzazioni: terzo quarto 14-8 per noi e parziale 42-29. Anche nell´ultimo quarto realizziamo con sufficiente regolarità e limitiamo con una buona difesa il loro attacco: 11-7 e una bomba all´ultimo secondo di Elisa; vinciamo anche la seconda partita 53-36. BRAVE RAGAZZE!
BASKET VENARIA: Alessia, Gaia, Irene, Maura 17, Laura 4, Elisa 3, Giorgina 2, Giada P. 4, Ilenia 2, Noemi 9, Giadina 4, Elena 7.
LDR Roma: Ferretti 3, Nivanachain, Brichese, D´ Aguanno 2, Cherubini, Silvi 6, Di Marco 4, Gabriele 2, Caccamo 6, Brignone 6, Gregori, Volpe 8; coach: Montesi .
Nell´altra partita Mirabello vince contro Visconti basket con buon margine anche se la partita è combattuta e dispendiosa dal punto di vista fisico.
Situazione Noi e Mirabello due vittorie, Visconti e LDR due sconfitte. Passa alle finali nazionali chi vince domani tra noi e Mirabello. Si va a dormire per cercare il necessario riposo: questi tornei sono molto dispendiosi fisicamente e mentalmente. FORZA RAGAZZE!
Domenica 8 maggio terza e decisiva giornata, giochiamo contro Mirabello Fe, squadra con diverse ragazze di qualità, bisognerà fare una grande difesa. Non cominciamo bene, loro iniziano con due bombe, noi rispondiamo con due punti. La partita si tiene in equilibrio ed il primo quarto finisce 14-14. Nel secondo quarto la nostra difesa è un po´ più rilassata e lasciamo che le ragazze emiliane prendano qualche punto di vantaggio senza riuscire a segnare a nostra volta con regolarità: 14-9 per loro e 28-23 al riposo (indispensabile per le due squadre). Rientriamo con le indicazioni di coach Enrico nelle orecchie, pronte a non lasciare andare via questa occasione. La partita è intensa e riusciamo a ritrovare buoni tiri difendendo bene sulle loro più forti; prendiamo rimbalzi in difesa e riusciamo a prenderne anche in attacco: vinciamo il terzo quarto 8-10 per un parziale 36-33 per loro. Nell´ultimo decisivo quarto loro passano a zona 1-3-1 e noi non riusciamo a mantenere buone percentuali di tiro da fuori, riusciamo a rientrare a -1 a quattro minuti dalla fine. Però la fatica è tanta, loro hanno potuto ruotare le loro ragazze e si trovano negli ultimi minuti con le loro migliori in campo non troppo stanche; non riusciamo a tenere in difesa l´1c1 e loro vanno a segno con più facilità, noi non riusciamo a trovare la maniera di battere la loro zona. Il nostro sogno si spegne (difeso fin che si è potuto) il loro sogno si concretizza: vincono l´ultimo quarto 21-9 e finisce 57-42 per il Mirabello che stacca il biglietto per Battipaglia.
BASKET VENARIA: Giorgina 2, Ilenia, Maura 24, Laura 4, Elisa 4, Noemi 2, Giada P., Gaia, Alessia, Irene, Elena 6, Giadina.
MIRABELLO: Ferraro 2, Ruggeri, Natali 26, Zibello, Nativi 2, Bettini, Farini, Gilli 8, Gallerani, Gobetti , Grieco 4, Gianesini 15; coach: Castaldi M.
GRAZIE RAGAZZE !! GRAZIE ENRICO !!
GRAZIE a chi ci ha seguito tutto l´anno: ENZA (presenza dolce e insostituibile; Roberto per le statistiche)
GRAZIE ai tifosi (genitori !! a quel papà che si è pitturato da guerriero per tirarci fuori l´orgoglio..... le mamme ....) A TUTTI...


Fonte: Toni

Realizzazione siti web www.sitoper.it