21 Ottobre 2020

U13M... Riassunto delle ultime puntate!

06-04-2017 15:44 - Under 13 Maschile
ADil Venaria Reale Pall. - ASD Sea Basket Settimo T.se: 36-55
(9-19; 13-31; 30-41)

Gli U13M​ di Venaria concludono la prima fase di campionato con una sconfitta contro i pari età di Settimo.
Partita indirizzata dagli ospiti grazie alla strapotenza fisica e tecnica del loro #8 che ha eccessivamente intimorito i nostri piccoli atleti. Dopo la paura iniziale, i giovani venariesi tirano fuori un po´ di grinta e di voglia di lottare vincendo il 3^ quarto per 17a10. Nel quarto periodo i cervotti più volte accorciano la differenza di punteggio sotto i 10 punti, ma negli ultimi minuti gli ospiti riprendono il largo a causa anche delle molte energie profuse dai padroni di casa.
Peccato essersi svegliati tardi ed essersi lasciati spaventare da un gigante buono!

Venaria: Turchiarelli 4, Bisconte, Casano, Geranio, Maestri 13, Calandra 4, Giacomello 8, Segato​ 2, Vaccaro M 1, Giglio, Picca Garin, Sette 4. All. Granieri.

Mado basket Valenza - ADil Venaria Reale Pall.: 25-73
(4-16; 10-32; 17-52)

Venaria: Vaccaro A 6, Geranio 10, Maestri 14, Calandra 4, Giacomello 5, Segato 2, Novarese 4, Vaccaro M 6, Giglio 4, Picca Garin 8, Scapin, Sette 10. All. Granieri.

ASD Collegno Basket - ADil Venaria Reale Pall.: 40-61
(5-18; 16-37; 30-43)

Venaria: Vaccaro A 4, Turchiarelli 3, Casano, Maestri 14, Calandra 4, Giacomello 8, Segato, Vaccaro M 2, Giglio, Picca Garin 8, Raineri 6, Sette 12. All. Granieri, AAll. Lombardo

I venariesi affrontano, però, le prime due trasferte della seconda fase con molta più determinazione e concentrazione rispetto al girone precedente.
Roboante vittoria in trasferta a Valenza contro una squadra anagraficamente e fisicamente più piccola.
Vittoria che porta le giuste motivazioni per affrontare i biancorossi di Collegno nella seconda trasferta consecutiva! Contro una squadra priva di molti giocatori importanti, i venariesi non si lasciano sfuggire l´occasione di battere una squadra che non erano riusciti a sconfiggere nella prima fase. Nonostante si regali un quarto ai padroni di casa (il 3^, 14-6), i ragazzi di Venaria tengono sempre il pallino del gioco con una difesa aggressiva e molti canestri in contropiede.

Un "bravo" a tutti per l´inizio di questa seconda fase e un grande "in bocca al lupo" per il proseguo della stagione!


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it