30 Ottobre 2020

U13M Venaria perde la testa, ma non la faccia! Esordienti buon ri-esordio!

17-03-2014 15:36 - Esordienti e Under 13 Maschile
Al termine della partita Esordienti si è giocato 2 tempi a squadre miste in ricordo di Umbro Marcaccioli
In questo weekend appena concluso sono state disputate due partite dal gruppone 2001-2001 di Venaria valevoli per i campionati U13M ed Esordienti competitivo.

A.DIL. Lib. Amici San Mauro Bk - A.DIL. Venaria Reale Pall.: 71 - 47
Sabato scorso i giovani cervotti hanno affrontato la formazione dei pari età di PMS San Mauro in una cornice di pubblico favolosa, degna dei massimi campionati nazionali: in palio, la testa della classifica e la supremazia nel girone.
Nel primo quarto le due squadre partono contratte, la tensione è palpabile e a farla da padrone sono le difese: meglio San Mauro che chiude il primo round in vantaggio con il punteggio di 10 a 8. Nel secondo periodo San Mauro acquista fiducia e spavalderia anche in vista della sostituzione di Bertolo, costretto in panca per il suo secondo fallo personale. I venariesi si scoprono fragili mentalmente e porgono il fianco ai contropiedi avversari; solo nel finire del quarto, una ritrovata energia e un po´ di orgoglio consentono di andare al riposo lungo sotto di 14 lunghezze. Al rientro dagli spogliatoi i buoni propositi vengono lasciati nello spogliatoio; i pmssini continuano a dettare il loro ritmo fatto di aggressività in difesa e letali ripartenze. Alla fine del terzo periodo il punteggio recita 54 a 31! Nel quarto periodo Venaria libera dai propri fantasmi gioca meglio riuscendo a ricucire la differenza fino al -13 con ancora poco più di un minuto da giocare. Purtroppo alcune rotazioni nei minuti finali, per tentare di tenere alta l´intensità e con il desiderio di chiudere sotto la doppia cifra di svantaggio, producono l´effetto inverso, con i cambi della panchina che evidentemente pensavano già ai fatti propri, e un parziale di 11 a 0 consente agli avversari di arrivare fino al +24 finale.
Venaria ora, dopo aver respirato per lunghe settimane l´aria pulita di montagna, si ritrova al terzo posto condannata dalla differenza canestri nei confronti di San Paolo... forse l´unico, vero, grande rammarico della stagione finora, comunque, eccellente!

Parziali: 10 - 8, 34 - 19, 54 - 31.
Venaria: Volpiano, Spennacchio, Cavallari 2, Pietracatella, Arneodo, Merlo 4, Bertolo R. 27, Aquilino S. 2, Sabucco 5, Zennato 1, Petruzzi 2, Sartori 4.

A.D. Polisportiva Jolly Vinovo - Basket Venaria: 19 - 49
Nella partita domenicale, i venariesi partono bene, ma non benissimo, nella prima partita della seconda fase del torneo Esordienti regionale. Nel primo quarto i cervotti, animati dal desiderio di riscattare la debacle del giorno prima, cominciano subito ad attaccare il canestro avversario, ma a tanti buoni tentativi non corrisponde un´altrettanto buona media realizzativa: il primo quarto si chiude in vantaggio per 4 a 11. Nel secondo periodo, invece, la via per il canestro appare più chiara e nitida, frutto anche della maggiore collaborazione dei giocatori in campo che passandosi il pallone e correndo riesco a scavare un primo grosso parziale. Nel terzo periodo si continua nella scia indicata dai compagni, ma nell´ultimo periodo si entra improvvisamente in una fase di aridità lancinante con un canestro a tratti stregato. Venaria riesce comunque a strappare una vittoria finale.

Parziali: 4 - 11, 10 - 31, 17 - 45.
Venaria: Volpiano 4, Spennacchio 4, Corgiat 3, Pietracatella 4, Merlo 2, Nigra 2, Sabucco 6, Zennato 10, Petruzzi 6, Bertolo I. 8, Zarrigo.

Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it