24 Settembre 2020

U14M Reg. BASKET VENARIA 69 - VOLPIANO 62

20-12-2014 22:42 - Under 14 Maschile
Ospite al Palamitton la squadra del Volpiano per la nona ed ultima partita del girone di andata. Il Volpiano, penultimo in classifica, è a caccia di punti per risalire la china. Il Venaria è invece alla ricerca del gioco di squadra e di una prestazione che rispecchi il notevole lavoro fatto in questi 4 mesi di attività.
Oggi in campo si è data la priorità ai ragazzi del 2001, sia per preservare il 2002 per la partita contro il Collegno che si disputerà domani e sia per responsabilizzare maggiormente il gruppo dei "più grandi". Si parte sotto tono, con qualche palla persa e poca precisione al tiro. Di gioco di squadra se ne vede poco, lasciando che il Volpiano si porti subito sul 7 a 0 dopo due minuti di gioco. Qualche cambio difensivo soprattutto con contenere il n° 13 avversario (Curcio) che ci mette non poco in difficoltà. Al 7´ minuto siamo sotto 6 a 15, 13 dei quali messi a segno da Curcio. Time Out obbligato per Coach Marildo per spronare i nostri ragazzi apparsi fino ad ora in affanno, non lucidi. Negli ultimi 2 minuti Volpix e Alby ci mettono una pezza ed arriviamo allo scadere sotto di 4 punti (14-18).
Si rientra in campo speranzosi e, nonostante qualche bella iniziativa di 1c1 (ci provano un pò tutti, Costa, Bellino, Alby...) che costringono al fallo gli avversari, non riusciamo a sfruttare i tiri liberi (4/11 in questo quarto) e continuiamo a subire gli avversari ( o meglio, l´ avversario....) che con un parziale di 22 a 16 si porta in vantaggio di 10 punti all´ intervallo lungo sul punteggio di 30 a 40 ( di cui 31 a cura del solito #13).
Squadre negli spogliatoi.
Partiamo più determinati in difesa con Alby che lascia meno spazio all´ avversario più temibile. Aumenta l´ intensità ed andiamo a segno con tutti i giocatori in campo in questo periodo (Limone,Arneodo,Cavallari,Sabucco e Bellino), ma siamo sempre sotto di 10 dopo 6 minuti di gioco . Punto dopo punto riusciamo ad accorciare le distanze: sotto di 5 a 2 minuti dalla fine, fino a portarci sul 48-51 alla sirena. La partita è ancora lunga. Limone entra in campo più determinato e, con Andrea, sarà l´ artefice di quest´ ultimo periodo di gioco (8 punti Giorgio, 9 Andrea). Bellino riesce a tenere a freno il n°13 avversario (che comunque a fine partita avrà messo a segno 50 punti su 62 totali !). Limone timbra il cartellino sia da fuori che in 1 contro1 ed è l´ artefice del sorpasso a 3,53 min dal termine sul 58 - 59. Dopo il time out chiesto dal coach avversario, riusciamo ancora a ad andare a segno con Andrea e ancora Limone che intercetta a metà campo e va a segnare in arresto e tiro dalla lunetta. Il Volpiano, che ha potuto contare quasi esclusivamente sull´ apporto di un unico marcatore, è sotto di 6 punti ( 66 - 60). L´ ultimo canestro del solito Curci e la tripla regalataci da Andrea a 14 secondi dalla fine, sanciscono il risultato di 69 a 62 per i cervotti !!!
La seconda metà della partita ci ha visto nettamente più intensi e reattivi, anche se sono state tante le occasioni non sfruttate. Comunque buona la reazione dei ragazzi in campo ed anche di quelli a disposizione in panchina.

Parziali: 14-18 16- 22 18-11 21-11
Venaria: Limone 14, Arneodo 4, Costa 3, Spennacchio n.e. Cavallari 10, Volpiano 9, Pietracatella 0, Sabucco 12, Bellino 6, Zarrigo 0, Petruzzi 0, Aquilino A. 11
(Tiri liberi 6/18)

Fonte: Spennabianca

Realizzazione siti web www.sitoper.it