19 Maggio 2021

U14M chiudono il girone di andata con 2 sconfitte.

07-12-2017 16:37 - Under 14 Maschile
A.Dil. Venaria Reale Pall. - A.Dil. Victoria Pall. Torino: 48-54
(14-19; 31-35; 43-49)

Dopo la vittoria contro il Ginnastica e la buona prestazione contro il Reba i ragazzi dell´under 14 cercano continuità nella gara casalinga contro il Victoria.
Inizio difficile per i padroni di casa che trovano buone soluzioni offensive, ma vanno incontro ad un avversario in giornata di grazia che nel primo quarto mette a segno la bellezza di 19 punti. Punteggio 14-19. Nel secondo quarto Venaria prova a scuotersi e riesce ad avvicinarsi agli avversari trovando facili canestri in contropiede e sfruttando la buona giornata di Maestri e Sette. All´intervallo il punteggio recita uno svantaggio di soli 4 punti, 31 a 35.
Nel terzo periodo i nostri entrano in campo vogliosi di recuperare il risultano, ma la partita prosegue sulla falsariga del primo tempo; ai nostri canestri segue puntuale la risposta del Victoria che riesce così a presentarsi al periodo decisivo con 6 punti di vantaggio. L´ultimo quarto va in controtendenza rispetto ai primi 3, a farlo da padrone sono le difese. I nostri ragazzi si accontentano di tiri piazzati lontano dal canestro e non riescono a penetrare e prendere falli, mentre gli ospiti si limitano a gestire la palla e a prendere tiri verso gli ultimi secondi dell´azione. Il quarto periodo finisce 5-5 e il risultato finale è 48-54. Prossimo impegno contro Aosta.

Venaria: Vaccaro A, Turchiarelli 4, Geranio 6, Maestri 12, Calandra 4, Chillemi, Giacomello 6, Segato, Novarese, Giglio, Lorenzetto 2, Picca Garin 2, Sette 12. All. Granieri, A.All. Lombardo.

A.Dil. Venaria Reale Pall. - Pol.Dil. Sarre Chesallet Basket: 42-58
(10-18; 24-31; 36-40)

Non c´è neanche il tempo di assimilare la sconfitta contro Victoria che si torna subito in campo contro Aosta due giorni dopo.
I ragazzi di coach Granieri devono registrare l´infortunio (rivelatosi poi nulla di grave) di Vaccaro Andrea durante la fase di riscaldamento. Nel primo quarto i venariesi provano a partire subito aggressivi, guidati per l´occasione da Rosanna, ma vengono penalizzati dai tanti fischi arbitrali che spengono velocemente l´ardore iniziale in paura di commettere altri falli e in poca concentrazione difensiva; Aosta riesce così a girare il vento a proprio favore e a portarsi a condurre, alla fine del quarto, sul punteggio di 10 a 18. Da segnalare gli 8 punti sui 10 realizzati di un ispirato Maestri. Nel secondo quarto, complice l´arrivo in panchina del coach di ritorno dai suoi impegni scolastici, la squadra si compatta e rosicchia un punticino agli avversari, frutto di buone giocate in attacco con una buona circolazione del pallone. 14 a 13 di parziale e punteggio fissato sul 24 a 31 di metà partita.
Continua la carica nel terzo periodo dove la difesa tiene molto bene le incursione aostane e l´attacco produce dei buoni canestri in contropiede; altri 3 punti rosicchiati e i chiude sotto di 4, sul 36-40. Nell´ultimo quarto, purtroppo, i nostri devono registrare un calo fisico dovuto al doppio impegno ravvicinato e alle energie spese in questa partita a rincorrere gli avversari. I ragazzi si disuniscono, provando a vincere la partita da soli e non più giocando insieme. Come sempre paghiamo i nostri tanti errori durante la gara e nel finale i ragazzi di Aosta hanno la possibilità di dilagare.

Ora testa agli allenamenti per affrontare un buon girone di ritorno!

Venaria: Vaccaro A. n.e., Bisconte 2, Casano, Geranio 2, Maestri 18, Calandra 3, Giacomello 6, Vaccaro M., Giglio 2, Picca Garin 1, Lorenzetto 2, Sette 6. All. Granieri



Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it