28 Febbraio 2020
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Un duro colpo!

12-02-2020 12:08 - Under 14 Maschile
Sabato 8 febbraio la nostra under 14 ha ospitato al palazzetto la Pallacanestro Biella in quella che era LA PARTITA della stagione e le attese non sono state deluse.
Essendo praticamente una finale la tensione è altissima, tanti sono gli errori e pochi i canestri in un 1°quarto che finisce 9-7.
Nel secondo periodo la partita non cambia spartito, tanto equilibrio e tanto impegno da ambo le parti e all'intervallo è perfetta parità (20-20).
Al rientro dagli spogliatoi i nostri ragazzi hanno la possibilità di scappare e vanno sul +6 in più occasioni in quella che avrebbe potuto essere la svolta della partita, invece due triple nel periodo da parte degli ospiti che non mollano mai ricuciono sempre gli svantaggi e alla fine del terzo quarto è tutto da rifare (35-34).
Nell'ultimo quarto, anche se sembrava potesse essere impossibile la tensione cresce ancora di più, si segna ancora meno, sbagliamo una quantità di tiri da sotto, tiri liberi e contropiedi enorme, la difesa invece è encomiabile e gli avversari per segnare devono fare una fatica pazzesca ma dopo aver sbagliato due tiri liberi e un contropiede negli ultimi 30 secondi il supplementare è inevitabile (42-42).
Nei 5 minuti aggiuntivi iniziamo bene con una tripla nel primo possesso, poi però nei due minuti successivi non segniamo più a parte un tiro libero (su otto tentati), gli ospiti invece sono molto più precisi dalla lunetta e con un gioco da 3 punti vanno addirittura sul +5 a 2 minuti da fine. Dopo un time-out inevitabile per caricare e infondere fiducia ai ragazzi scoraggiati e quasi sicuri di aver già perso, si rientra in campo e la partita cambia nuovamente, altra tripla nostra e canestro in contropiede e la partita è di nuovo in parità!
L'ultimo minuto non è per i deboli di cuore: palla persa ospite, due tiri liberi sbagliati per noi, 1 su 2 degli avversari che vanno sul +1 a 30 secondi dalla fine, canestro nostro a 20 secondi dalla fine per il nuovo sorpasso! Qui però accade l'inverosimile con gli ospiti che non chiamano time-out per l'ultima azione ma fanno una rimessa veloce e dalla propria area si fanno tutto il campo in velocità segnando il canestro in terzo tempo della partita visto che nell'ultimo tentativo nostro non riusciamo nemmeno a tirare.
Le lacrime di tutti i ragazzi in campo e in panchina è la chiara fotografia della partita, un match sentito e giocato dando il massimo che però non ha avuto il finale che tutti quanti noi desideravamo.
La caccia al fase Titolo ora si fa molto più complicata ma non è ancora impossibile e da quelle lacrime bisogna ripartire allenandosi ancora più duramente e cercando di migliorare ancora di più per vincere tutte le cinque partite che mancano alla fine della prima fase.
Un grazie ai genitori che hanno tifato al massimo per incoraggiare e spingere i propri ragazzi per tutta la partita e con cui c'è stato bel momento a fine partita facendo l'urlo di squadra tutti insieme!

Venaria - Biella 53-54 ( 9-7 / 11-13 / 15-14 / 7-8 / 11-12 )
Tabellini: Novara 4, Doronzo, Marcato 19, Giannone, Fassero 2, Citino 13, Re 2, Zambon 6, Minetto, Chiauzzi, Martinelli, D'Abbene 7. All. Bottino

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]