31 Luglio 2021

U18F: Una grande impresa...

28-11-2018 13:19 - Under 18 Femminile
Tutto in un abbraccio.... così finisce una fantastica partita, una vera impresa.

Siamo già alla seconda giornata del girone di ritorno e sembra che il tempo non sia mai passato. Intanto, le nostre ragazze hanno acquisito esperienze, sicurezze, rivincite e grandi soddisfazioni. L'amalgama cresce e la consapevolezza di far parte di un gruppo importante aumenta sempre di più.
Non ci siamo dimenticati della pessima sconfitta subita a Castelnuovo qualche mese fa e proprio da questa siamo ripartite. All'andata non c'era stata partita; le ragazze non erano mai scese in campo e avevano subito le avversarie sotto ogni punto di vista. Pur riconoscendo le ottime capacità delle "giraffe", la loro intesa, la fisicità e la panchina lunga, le Reali scendono in campo con molte certezze e provano da subito a giocare con autorità.

Ma, come spesso capita, la realtà è ben diversa dai propri sogni. Castelnuovo gioca come meglio non poteva fare, segna a ripetizione da ogni posizione e difende il proprio canestro alla morte. A metà della seconda frazione di gioco, le ospiti portano il proprio vantaggio a 21 lunghezze di distanza confermando, semmai ce ne fosse stato bisogno, di saper giocare molto bene.
La partita prende una bruttissima piega per le padrone di casa. Dopo il riposo lungo le Reali cambiano marcia e iniziano una incredibile rimonta. Il pubblico, accorso numeroso per l'importanza del match, sostiene le ragazze come mai era successo in passato.

Grazie a due intuizioni tecniche di coach Tony, le Reali difendono meglio compattandosi vicino al proprio canestro e attaccano con più fluidità dopo una più incisiva circolazione della palla trovando in Maura e Giada le prime finalizzatrici del gioco. Proprio Giada entra prepotentemente in partita, realizza 28 punti (12 dei quali da tre) e prende, senza remora alcuna, le redini del gioco.

Nell'ultima frazione la stanchezza si fa sentire, la mente si annebbia totalmente e tutte le giocatrici litigano con il canestro in più di una occasione. Le "giraffe" provano a chiudere la pratica ma non risultano incisive come all'inizio. I falli sistematici e la precisione da parte di Giulia e Giada dalla linea del tiro libero, regalano alle Reali una vittoria sofferta ma strameritata.

BASKET VENARIA - CASTELNUOVO SCRIVIA 74-72
(12-28 24-17 29-18 9-9)
Noemi 5, Maria, Giada 28, Maura 13, Laura 2, Alice 8, Alessia, Giorgia 6, Sabrina, Carola, Meriem, Giulia 12


Fonte: Staff

Realizzazione siti web www.sitoper.it