25 Luglio 2021

Una vittoria di testa, cuore e...attributi!

26-11-2019 15:32 - Under 14 Maschile
Domenica 24 novembre i nostri ragazzi sono stati ospiti della Pallacanestro Biella sfidando le intemperie atmosferiche e in una situazione di emergenza con tante assenze.
L'inizio di partita è abbastanza teso, si segna poco e i ragazzi sono bloccati, e allora i padroni di casa ne approfittano nel finale di quarto per provare a scappare via (16-9).
Nel secondo quarto si segna con maggiore continuità da ambo le parti, il punteggio rimane quindi sempre con lo stesso svantaggio da parte nostra, poi negli ultimi tre minuti finalmente alziamo la pressione difensiva e con un bel parziale andiamo all'intervallo in parità (30-30).
Il rientro dagli spogliatoi non è dei migliori, in attacco la palla non si muove e questo permette canestri facili ai nostri avversari che provano nuovamente a scappare sul +5, dopo un time-out per schiarire le idee i nostri ragazzi tornano a giocare come sanno, difesa forte che permette di correre, movimento di uomini e palla ci permettono di ribaltare completamente il risultato a fine 3° quarto (39-44).
L'ultimo quarto è una battaglia: fino a metà periodo riusciamo a mantenere lo stesso vantaggio, poi piano piano gli avversari chiudono l'area rendendoci molto difficile segnare, dall'altra parte prendono fiducia mandando a segno tiri anche difficili che li portano in vantaggio a 20 secondi dalla fine della partita. Tornati in campo dopo il time-out Capitan Marcato si butta dentro segnando il canestro del pareggio ma lasciando però 12 secondi agli avversari per l'ultimo possesso. Un bello schema dei padroni di casa porta un loro giocatore a tirare da sotto il possibile canestro della vittoria, per nostra fortuna sbaglia e quind si va al supplementare.
Nei 5 minuti addizionali si segna pochissimo, stanchezza e tensione la fanno da padrona, ma con un guizzo riusciamo ad arrivare a 15 secondi dal termine sul +3. Gli avversari scelgono di andare con un canestro da 2 punti veloce e realizzano tornando sul -1.
Sulla rimessa successiva la palla finisce nelle mani del nostro capitano che subisce fallo che lo manda in lunetta, dove però sente il peso dei due tiri liberi e li sbaglia entrambi, rimbalzo difensivo e passaggio lungo che però lo stesso Marcato riesce ad intercettare e con qualche patema riusciamo a far scadere i secondi portando a casa la partita.
Complimenti ai ragazzi che vincono una partita davvero tosta, in un ambiente diciamo "poco favorevole" e mettendo in campo una grinta e una voglia che in scontri diretti come questi sono essenziali se si vuole portare a casa il referto rosa.
Un grazie ai due ragazzi del 2007 Fabio e Mauro per esserci stati e averci permesso di giocare almeno in 10 e ai genitori che nonostante il diluvio universale di questi ultimi giorni erano presenti come sempre a sostenere i ragazzi.
Prossimo appuntamento sabato 30 novembre nell'ultima sfida del trittico biellese a Cossato alle 18, dove bisognerà continuare a giocare così per non disperdere tutto quello che di buono è stato fatto fino ad ora.

Pallacanestro Biella - Venaria 65-66 OT ( 16-9 / 30-30 / 39-44 / 60-60 )
Tabellino: Germanà, Novara 10, Doronzo, Marcato 33, Giannone 2, Risso 2, Citino 10, Zambon 9, Chiauzzi, Martinelli. All. Bottino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it