09 Maggio 2021

Una vittoria sotto l 'albero

25-12-2018 16:28 - generico maschile
U18 M SILVER CIRIE’ – B. VENARIA 49 - 54

Nel girone d’andata una partita molto combattuta aveva premiato il Basket Venaria tra le mura amiche e, vista la qualità delle due squadre, il ritorno a Nole si preannunciava una sfida avvincente, determinante per la classifica che premierà con il passaggio alla seconda fase le prime tre del campionato.
Allenamenti tosti, voglia di far bene di fronte al pubblico venariese sempre molto caldo anche in trasferta e l’ansia di Coach Drago hanno caratterizzato le ore precedenti alla discesa dei ragazzi sul parquet.
Da quel momento in poi non c’è più stato spazio per le preoccupazioni e nemmeno per respirare, visto il ritmo serrato della gara fin dai primi minuti.
Un’ottima prestazione corale ha portato al primo strappo nel secondo quarto, grazie anche ad un ritrovato Sabucco e all’ottimo apporto di Merlo sotto canestro.
Al rientro in campo dopo l’intervallo il Basket Venaria perde per alcuni minuti il passo e permette agli avversari di riavvicinarsi e anche di andare avanti nel punteggio, ma il timeout chiamato al momento opportuno carica i ragazzi che tirano fuori la grinta.
Con una difesa eccezionale di tutti, in particolare di Spennacchio che limita egregiamente Anglesio (giocatore di C Gold), e con palloni recuperati al momento opportuno, la squadra rimonta e rimette la testa avanti dopo una tripla di Spenna.
La partita però non è finita e si resta a contatto, tra un canestro di Maragna ed una tripla avversaria, fino a quando nell’ultimo minuto Alfonsi segna il canestro che assicura la vittoria ai venariesi: non resta che far tenere palla a Cascino e finalmente gioire.
La felicità è evidente negli occhi di tutti, in particolar modo in quelli di coach Drago che ha forse corso, urlato e faticato ancor più dei ragazzi in campo: il modo giusto per chiudere l’anno e augurarsi buone feste con un sorriso.

Parziali: 16-16 7-13 16-12 10-13

Venaria: Cascino 7, Spennacchio 10, Ottonello 2, Ferreli, Sabucco 7, Merlo 2, Alfonsi 10,
Pietracatella 2, Maragna 9, Zagami, Risso 3, Foglino 2.



Fonte: #Spennebianche

Realizzazione siti web www.sitoper.it