27 Settembre 2020

Under 19F- La Set Trans Venaria (Venaria A) poco brillante ma vincente a Grugliasco: 32-83

25-01-2012 19:04 - Under 19 Femminile
Bianca Bosser, buon terminale per il contropiede venariese
Coach Ferrauto è stato fin troppo facile profeta. Prima della partita ha ribadito che, per crescere, certe partite sono altrettanto valide che uno scontro al vertice: l´esercizio di tenere la concentrazione e le motivazioni su quello che deve fare la squadra e ciascuna giocatrice è infatti più importante dell´impegno a prevalere su un avversario volenteroso ma obiettivamente meno attrezzato. La risposta della squadra, nelle prime due frazioni, è stata a dir poco deludente, quasi ad alimentare la sensazione che oltre che a livello di squadra, anche a livello individuale alcune giocatrici, piuttosto che una crescita e un progresso, mostrassero una decisa involuzione tecnica e tattica. Poi, per fortuna, dopo la pausa, la Set Trans tiene meglio il campo (la difesa migliora nettamente, dimostrando di essere una chiave fondamentale del gioco venariese, non solo per i contropiede) e riporta a livelli credibili il divario di gioco e di punteggio tra le due compagini. Squadra rimandata a lunedì prossimo contro un avversario di ben altra consistenza.

River Sport Grugliasco - Set Trans Basket Venaria: 32-83 (8-18; 15-18; 4-19; 5-28)

River Sport Grugliasco : Faoro, Rolando, Peirasso 5, Borgogno 10, Chittaro, Scregno 6, Ferrante 4, Bruno, Cante 4, Peruzzo 3, Casale. All. Sabatino

Set Trans Basket Venaria : Fontana 15, Tasca 20, Lauritano 6, Frigerio 5, Caputo 2, Cordola 2, Bosser Peverelli 14, Baima 13, Catana, Di Emanuele 6. All. Ferrauto



Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it