23 Settembre 2020

Under 19F- La Set Trans Venaria (Venaria A) raggelata da Torino: 46-63

30-11-2011 10:53 - Under 19 Femminile
Si è sentita la mancanza della verve di Matilde D´Ago
Under 19F- La Set Trans Venaria (Venaria A) raggelata da Torino: 46-63

Scende il gelo sul matitone di Venaria (ribattezzato con spirito il "Palaghiaccio"), e non solo quello termico: la forte e fisica Pallacanestro Torino sbaraglia il Venaria A e si candida autorevolmente come principale favorita del campionato regionale Under 19. La sconfitta per le ragazze di Vito Ferrauto, intendiamoci, ci stava tutta anche prima della partita, ma il modo in cui è arrivata non può certo rasserenare il coach e i sostenitori venariesi. Erano partite piuttosto bene Fontana e compagne e con una manovra brillante (seppure imprecisa in fase di realizzazione), dopo quattro minuti erano avanti 9-2. Poi Frigerio spende malamente due falli su Porceddu, esce dal campo, e la partita si ribalta: sarà 11-14 al termine della prima frazione. Qui comincia il peggio, perché riprendere il bandolo della matassa è difficile e il secondo quarto - con un parziale di 9-22 - in sostanza chiude la partita. Coach Ferrauto, nell´intervallo, cercherà di sollecitare una reazione che produce due quarti sostanzialmente equilibrati nel punteggio (15-17 nel terzo e 12-11 nel quarto), ma la sensazione complessiva, per i colori venariesi, è appunto di gelo, nonostante una prova caparbia di Chiara Fontana e Marta Baschenis e i tentativi di (parziale) riscatto di Frigerio e Cordola. Oltre alle assenze - che si citano non certo a titolo di scusante, ma quale opzione di speranza nel futuro -, le volontarie hanno mostrato limiti conosciuti, ma soprattutto di approccio mentale alla partita. Sempre, infatti - particolarmente contro una squadra forte, esperta e organizzata come la Pallacanestro Torino - questa squadra deve fare la partita e non subire l´iniziativa degli avversari. L´alternativa - ciò che è successo lunedì - è subire passivamente in difesa (risultato: fallosità e dominio avversario sotto canestro, leggi i 24 punti di Balbo, lunedì) e improvvisare in attacco (risultato: foga e imprecisione al tiro, forzature, facilità di lettura e dominio della difesa avversaria, leggi le tante stoppate subite ad opera di Balbo e compagne). Lavoro per il coach, certo, ma soprattutto lavoro per le ragazze che, ripensando a questa partita, non devono pensare che i primi minuti fossero frutto del caso, ma semplicemente l´applicazione corretta di quanto viene loro chiesto di mettere in pratica per 40 minuti. Se lo sapranno fare, forse non si vinceranno tutte le partite (quella di lunedì, in fondo, si poteva anche perdere), ma tornerà a splendere il sole, per loro e persino sull´algido "Palaghiaccio" venariese.

Set Trans Basket Venaria - Pallacanestro Torino: 46-63 (14-11; 9-22; 15-17; 12-11)

Set Trans Basket Venaria : Fontana 18, , Tibo 2, Bisceglia, Tasca 4, Lauritano 2, Frigerio 2, Caputo, Cordola 6, Bosser, Catana 4, Baschenis 8. All. Ferrauto

Pallacanestro Torino : Masoero 4, Pisano, Porceddu 21, Megliola 2, Scaiola 2, Balbo 24, Martire 2, Ercole 8. All. Farese



Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it