24 Ottobre 2021

Venaria Esordienti: una lacrima e una gioia!

15-04-2014 10:37 - Esordienti e Under 13 Maschile
Basket Venaria - Trofarello S.E.C.: 25 - 37
Nella giornata di sabato 12 aprile i giovani cervotti hanno ospitato i pari età di Trofarello, squadra che si era qualificata alla seconda fase come prima del proprio girone. I nostri giovani atleti partono però molto bene in difesa concedendo poco o nulla agli avversari, ma litigano con il canestro in attacco e il primo parziale di 6 a 2 viene presto colmato dagli arancioni sul finire del primo quarto quando i biancoblu mollano un po´ in difesa. Nel secondo periodo il copione non cambia con i nostri a difendere su ogni pallone e gli arancioni ad accontentarsi del tiro da fuori (buon per loro che avevano ottimi tiratori!). Si va al riposo lungo in svantaggio di tre punti, presto colmati con un buon avvio nel terzo periodo, pressoché dominato dai nostri, ma senza trovare la tanto sperata via del canestro e così, sul finire di quarto, gli avversari si riportano in vantaggio con un paio di contropiedi. Nell´ultimo periodo gli arancioni continuano a martellarci dalla lunga distanza dove noi non riusciamo a proporre una difesa efficace e la partita arriva ai titoli di coda sul punteggio di 25 a 37. I venariesi hanno comunque disputato un´ottima partita contro una squadra di prima fascia, negando loro ogni facile canestro in penetrazione e pressandoli su ogni pallone.

Parziali: 7 - 6, 14 - 17, 19 - 25.
Venaria: Volpiano 2, Spennacchio, Corgiat 2, Tuberga 4, Pietracatella, Possekel, Merlo 2, Nigra, Sabucco 10, Petruzzi, Zennato 5, Zarrigo.

Basket Venaria - A. Franzin Val Noce ASD: 35 - 21
Domenica mattina si va nuovamente in scena: a questo giro gli avversari sono i giocatori di Franzin Val Noce, secondi nel loro girone al termine della prima fase. Consapevole dei proprio limiti nel cercare e nel trovare la via del canestro i giovani cervotti riversano ancora maggiori energie in difesa. Nel primo quarto, trascinati dal loro giovane capitano Zennato, i venariesi tirano moltissimo capitalizzando poco e, negli unici svarioni difensivi, consentono ai ragazzi di Frossasco di restare a contatto. Nel secondo quarto Venaria prova di nuovo ad allungare trovando canestri con molta difficoltà e solo una grande difesa consente di andare al riposo sopra di 9 lunghezze. Nel terzo e nel quarto periodo i biancoblu riescono a disinnescare con maggiore efficace i contropiedi dei verdi e ad attaccare il canestro con maggiore tranquillità, trovando anche qualche facile conclusioni in contropiede. Il prossimo impegno ci vedrà impegnati ancora in casa contro i ragazzi di Aosta nell´ultimo impegno stagionale prima della festa finale.

Parziali: 12 - 8, 20 - 11, 27 - 15.
Venaria: Spennacchio, Corgiat 1, Pietracatella, Possekel, Merlo 2, Nigra, Peirotti, Bertolo I., Sabucco 9, Petruzzi 6, Zennato 17, Zarrigo.

Un piccolo commento sul campionato U13M conclusosi la settimana scorsa: il gruppo di Venaria, composto per la maggior parte da atleti del 2002 e da 5 2001, ha concluso il suo girone con 16 vittorie e 2 sconfitte, bottino che ha permesso loro di arrivare primi a pari merito con le squadre di San Mauro e San Paolo (entrambe battute in casa, dove i biancoblu non hanno mai perso), però a causa degli scontri diretti e della differenza punti in tali scontri si qualificano al terzo posto (a soli 2 punti dal secondo posto, valevole per l´accesso alla seconda fase nelle Final8). Penso che sia un grande traguardo, nonostante la mancata qualificazione, che va a rendere merito alla crescita che questo gruppo ha avuto come squadra e nei singoli durante la stagione in corso; traguardo difficilmente pronosticabile a inizio anno! Un grande plauso ai nostri grandi piccoli atleti!


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it